Un ambiente familiare, una cucina semplice ma accurata, a base di materie prime a km 0, proprie o di provenienza locale, caratterizzano i piatti preparati da Mara; i menu del giorno del Ristorante La casa di campagna propongono di fatto una vera cucina locale, costituita da piatti peculiari della zona del Trasimeno, terra di mezzo tra i territori della Toscana e dell’Umbria da cui i vari piatti prendono ispirazione e forma, nel rispetto della tradizione dell’ospitalità agrituristica. La Casa di Campagna è infatti anche una piccola azienda agricola, che ospita animali da fattoria e un ampio orto nella bella stagione, che è possibile ammirare nella parte posteriore della casa; la proposta culinaria dell’agriturismo vuole essere più vicina possibile alla territorialità del luogo, rispettandone tempi e peculiarità; sarà quindi difficile assaporare a gennaio un pomodoro o una zucchina dell’orto, ma abbonderanno ad agosto, facendovi riscoprire i sapori autentici dei prodotti genuini coltivati secondo i ritmi che la terra per sua natura impone. Dalla colazione, che offre dolci e confetture fatte in casa, alla cena, caratterizzata da menu accuratamente vicini alla terra di cui i piatti sono espressione, l’esperienza del gusto diventa parte integrante del ritorno alla semplicità che caratterizza e rende peculiare il soggiorno in agriturismo.
Di conseguenza, ritenendo di dare un grande valore aggiunto e non una limitazione di offerta, non troverete un menu à la carte ma un menu creato ad hoc giorno per giorno, contraddistinto da prodotti stagionali e territoriali; su richiesta sono inoltre disponibili menu vegetariani o adatti a particolari allergie e intolleranze, che si auspica di segnalare in anticipo per dare la possibilità di soddisfare l’ospite nel miglior modo possibile.
Esclusivamente su prenotazione il ristorante La casa di campagna è aperto a cena anche ad ospiti esterni all’agriturismo; è inoltre possibile effettuare prenotazioni per festeggiare i pranzi di Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, Primo Maggio, Ferragosto, e delle festività in genere; da marzo in poi invece potrete trascorrere le domeniche primaverili partecipando all’Agri-Brunch (su prenotazione), una colazione/pranzo dedicata a chi vuole trascorrere una domenica in fattoria a contatto con la natura.