Territorio e Natura

Umbria, cuore verde d’Italia

Trekking ed escursioni in Umbria


  • Passeggiate

    L’agriturismo si trova in punto privilegiato per gli itinerari nella natura, al crocevia di una serie di vie ideali per passeggiate singole o guidate alla scoperta del paesaggio umbro sui sentieri del CAI, che coprono tutta la regione, e permettono di esplorarne le bellezze naturalistiche in un’atmosfera autentica, lontana dagli itinerari più turistici.

  • Trekking a cavallo

    Per adulti o ragazzi sopra i 14 anni organizziamo passeggiate di un’ora in punti panoramici che offrono una vista a 360°, dal Lago Trasimeno ad Assisi. Inoltre, per chi viaggia a cavallo mettiamo a disposizione la nostra pluriennale esperienza nel trekking per accompagnarvi lungo itinerari della durata di uno o più giorni sia a margherita intorno al Lago Trasimeno che in tour itineranti dal Trasimeno verso Toscana, Lazio e Marche

  • Bici e Mountain bike

    In collaborazione con MTB Trasimeno si organizzano trekking in mountain bike per ogni livello di esperienza, o
    discese di downhill, per i viaggiatori più avventurosi.

  • Quad

    In collaborazione con Umbria in quad si organizzano escursioni in quad, prenotabili direttamente sul sito di riferimento, o noleggiare quad per percorrere i sentieri circostanti.

Arte e Storia

Città, cultura ed eventi

Arte, Storia ed Eventi


  • Città d’arte

    Perugia, Castiglione del Lago, Assisi, Spoleto, Spello…numerose sono le piccole e grandi città d’arte umbre, ognuna con la sua storia e i suoi luoghi da raccontare. Palazzi, basiliche, cattedrali, ponti di età romana, siti archeologici: l’Umbria è un coacervo di storia e di cultura dalla preistoria ai giorni nostri, e ha dato i natali ad alcuni dei maggiori artisti contemporanei e del passato. Dalla Scuola Umbra del Pinturicchio all’arte povera di Alberto Burri, dalle prospettive di Piero della Francesca al futurismo di Gerardo Dottori, artista che ha dedicato numerose opere ai panorami del Trasimeno, dalle Storie di San Francesco di Giotto al Rinascimento di Pietro Vannucci, il Perugino, in Umbria c’è arte per tutti i gusti.

  • Musica

    L’Umbria ospita due grandi festival internazionali di musica: Umbria Jazz, nella versione estiva, si svolge a Perugia nel mese di luglio, Umbria Jazz Winter, che si svolge ad Orvieto tra dicembre e gennaio, e Trasimeno Blues, che si svolge in estate in varie location sulle rive del Lago Trasimeno, a pochi minuti di auto dall’agriturismo. Gli ospiti dei festival sono di calibro internazionale, e il tutto è incorniciato dagli affascinanti centri storici di Perugia ed Orvieto, per Umbria Jazz, dalle cittadine storiche sulle rive del Lago Trasimeno e dall’Isola Maggiore, per Trasimeno Blues.

  • Gallerie e Musei

    L’Umbria è sede di numerose gallerie e musei di grande interesse storico e artistico: solo Perugia, situata a 20 minuti dall’Agriturismo, ospita due dei musei più importanti dell’Italia Centrale, come la Galleria Nazionale dell’Umbria, che espone opere del Perugino e di Piero della Francesca, e il Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria, con numerosi reperti di epoca etrusca e romana; numerosi sono anche i musei di interesse antropologico, rappresentativi della vita e delle tradizioni del territorio, come il Museo della Pesca sulle rive del Lago Trasimeno, o il prestigioso Museo del Vino di Torgiano. Unico nel suo genere è invece il Museo Regionale della Ceramica a Deruta, con l’esposizione permanente di reperti e opere in ceramica di grande valore storico e artistico.

  • Storia

    Dagli Umbri agli Etruschi, dai Romani ai Longobardi, dai Comuni allo Stato Pontificio, molte sono le popolazioni e le dominazioni che hanno lasciato le proprie impronte nel territorio umbro; l’Ipogeo dei Volumni, l’antica necropoli etrusca alle porte di Perugia, la Rocca Paolina, la fortezza cinquecentesca voluta da Papa Paolo III nel centro di Perugia, le suggestive Isole naturali del Lago Trasimeno, la Maggiore e la Polvese, raggiungibili in battello, e numerosi siti archeologici, sono solo alcuni dei luoghi d’interesse della regione, che pullula di storie e di popoli antichi e moderni

EnoGastronomia

Le vie del turismo enogastronomico

Vino, Olio, Prodotti Tipici umbri


  • Le Strade del Vino

    Cinque sono le strade del vino che si snodano in Umbria, terra di lunga tradizione enogastronomica: la Strada dei Vini del Cantico, la Strada dei Vini Etrusco-Romana, la Strada dei Vini Colli del Trasimeno lungo le quali è possibile visitare le cantine di produzione delle eccellenze enologiche umbre circondati dagli splendidi panorami che il territorio offre. Numerosi sono anche gli eventi e le degustazioni che le numerose cantine umbre offrono per presentare le proprie produzioni: uno su tutti è Cantine Aperte, che si svolge alla fine di maggio di ogni anno; vari sono i vitigni autoctoni umbri, dal Sagrantino al Grechetto, e ogni momento dell’anno può diventare un’occasione per andare alla loro scoperta.

  • Prodotti Tipici

    Numerosi sono i prodotti tipici del territorio umbro, a partire dai vari presidi Slow Food, come la Fagiolina del Lago Trasimeno, per passare al Tartufo Nero di Norcia, ai formaggi e alla norcineria tipica, ed ogni piccola area dell’Umbria si caratterizza per esprimere le proprie eccellenze con le peculiarità che la contraddistinguono. L’area del Trasimeno, in cui si trova l’agriturismo, è caratterizzata da un’interessante commistione di tradizioni umbre e toscane, con la possibilità di degustare i prodotti ittici caratteristici del Lago Trasimeno e del Lago di Chiusi in piatti le cui ricette si perdono nella notte dei tempi, come il Brustico , il Tegamaccio, o la Regina in porchetta. Ce n’è realmente per tutti i gusti!

  • La Strada dell’Olio

    L’olio extravergine d’oliva è un altro dei numerosi frutti della terra umbra: la Strada dell’Olio DOP “Umbria” percorre i luoghi che si dedicano alla produzione delle diverse varietà d’olio presenti nel territorio.

Artigianato e Shopping

Umbria: non solo shopping ma anche Arti e Mestieri tipici.

Le vie dell’ Artigianato e dello Shopping


  • Artigianato

    L’Umbria è terra d’origine di grandi eccellenze artigiane: ceramiche, tessuti, ferro battuto sono i materiali principali da cui si sono sviluppate le produzioni artistiche basate sulle Arti e sui Mestieri medioevali. Accanto alla produzione di oggetti d’uso i maestri artigiani umbri hanno sviluppato un saper fare strettamente legato al territorio, di cui alcune cittadine sono testimonianza diretta, come Deruta, città della maiolica artistica conosciuta in tutto il mondo. La visita in Umbria può essere un’occasione per vedere da vicino i laboratori dei maestri artigiani, alcuni divenuti anche veri e propri musei che testimoniano la storia dell’attività manifatturiera umbra. I laboratori artigiani sono attivi soprattutto nei centri storici delle città come Perugia, Gubbio e Orvieto, e un giro turistico può diventare la scusa per riportare a casa un pezzo di Umbria in un piccolo oggetto d’arte.

  • Shopping

    L’agriturismo si trova a breve distanza da varie cittadine, e la vicina superstrada consente di raggiungere diversi punti del territorio umbro e toscano abbastanza comodamente. Non solo Perugia, Castiglione del Lago, Assisi, Gubbio ed altri centri umbri sono visitabili con una gita di una giornata, ma anche Siena e Cortona sono facilmente raggiungibili in auto in massimo un’ora di viaggio. Per ogni esigenza l’agriturismo si trova anche a pochi minuti d’auto da alcuni centri commerciali, spesso aperti anche durante le festività.